menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Beccato a zonzo mentre dovrebbe essere ai domiciliari, arrestato

Il 30enne è stato fermato dagli agenti del commissariato

Nel pomeriggio di lunedì il personale della Squadra Volante del Commissariato di Santa Maria Capua Vetere ha tratto in arresto Pasquale Santoro, 30 anni, residente a San Prisco, pregiudicato per reati contro il patrimonio, resosi responsabile del reato di evasione.

In particolare, il medesimo non veniva trovato all’interno dell’abitazione ove era ristretto in regime di arresti domiciliari disposti dal tribunale di Napoli a seguito di altro procedimento penale.

Le immediate ricerche effettuate consentivano agli operanti di bloccare e trarre in arresto l'uomo alle ore 17 circa a San Prisco. L’arrestato nella mattinata è stato tradotto presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere per essere giudicato con rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento