La caccia all'evaso: ancora in fuga dopo aver seminato il panico in 2 città

I carabinieri sulle tracce del fuggitivo: un primo avvistamento c'è stato stamattina in via Mezz'Appia

(foto di repertorio)

Ancora in fuga T. I. C. 31enne rumeno evaso nel pomeriggio di lunedì da Caiazzo in cui era ristretto in regime di detenzione domiciliare per reati contro il patrimonio. Poco dopo la fuga l'uomo a Vitulazio ha sottratto una vettura ad una donna residente nella cittadina vitulatina e si è dato alla fuga.

Scattato l'allarme i carabinieri della stazione di Vitulazio si sono messi subito sulle tracce del fuggitivo. Si è diretto verso Capua e lì si sono mobilitati i carabinieri della compagnia di Capua e delle limitrofe stazioni e compagnie. Un primo avvistamento c'è stato stamattina in via Mezz'Appia ma gli uomini dell'Arma sono ancora sulle tracce del fuggitivo rumeno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso ma rinuncia al lavoro in Comune a tempo indeterminato

  • Klaus Davi fa ballare la techno al figlio di Sandokan per pubblicizzare il nuovo libro | VIDEO

  • Nel casertano un salvadanaio da 2,4 milioni di euro depositati alle Poste

  • Vincita da 10mila euro: festa in ricevitoria

  • Muore a 49 anni col virus. La rabbia del sindaco: "Smettiamola di sottovalutare la situazione"

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

Torna su
CasertaNews è in caricamento