Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Estorsione ai genitori, condannato a 3 anni e 8 mesi

La Procura aveva invocato 7 anni di reclusione ma il giudice ha inflitto una pena più soft

L'estorsione ai danni dei genitori

Se la cava con una condanna a 3 anni ed 8 mesi a fronte di una richiesta del magistrato di 7 anni di carcere. E’ la sentenza emessa dal giudice Dello Stritto del tribunale di Santa Maria Capua Vetere a carico di un 40enne di Marcianise accusato di estorsione continuata ai danni dei genitori.

L’imputato era finito sotto processo per aver minacciato ed estorto soldi ai familiari per poter comprare droga. Giudicato con rito abbreviato, nonostante precedenti specifici, il giudice Dello Stritto ha deciso di non accogliere in pieno la richiesta della Procura. L’imputato è stato difeso dalle avvocato Nicola Musone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Estorsione ai genitori, condannato a 3 anni e 8 mesi

CasertaNews è in caricamento