Estorsione, condanna definitiva per un anziano

La Corte di Cassazione ha respinto il suo ricorso e confermato la pena a 2 anni e 4 mesi

La sentenza

Diventa definitiva la condanna a carico di N.O., 80enne di Villa Literno accusato di estorsione. La Corte di Cassazione ha dichiarato l'inammissibilità del suo ricorso e confermato la sentenza pronunciata dalla Corte d'Appello di Napoli che aveva condannato l'anziano a 2 anni e 4 mesi. 

Secondo il ricorso, l'intero quadro probatorio sarebbe stato viziato dalla scarsa attendibilità della persona offesa che non sarebbe stata nemmeno minacciata. L'anziano, infatti, ha anche chiesto la derubricazione del reato in 'esercizio arbitrario delle proprie ragioni' ma per i giudici la sua pretesa resta illagittima e quindi configura il reato di estorsione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con l'inammissibilità del ricorso l'80enne è stato anche condannato al pagamento di un'ammenda da 3mila euro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz all'alba: 38 arresti. Fiumi di coca, marijuana ed hashish 'coperto' da vedette TUTTI I NOMI

  • Il coprifuoco di De Luca: stop agli spostamenti fra le province, attività chiuse dalle 23

  • Nuovo record di contagi in un giorno: 321 nuovi casi e 2 morti

  • Il Covid colpisce ancora: 187 nuovi positivi nel casertano

  • Coprifuoco in Campania, De Luca firma l'ordinanza. Tutti a casa dopo le 23 per 20 giorni

  • “Scuole riaperte da mercoledì”, ma De Luca spegne l’entusiasmo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento