rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca

Estorsioni e bombe per minacciare le vittime: 10 arresti

Blitz dei carabinieri questa mattina all'alba in 3 province

Un blitz è scattato alle prime ore di questa mattina nelle provincia di Salerno, Napoli e Caserta.

I Carabinieri del Comando Provinciale di Salerno supportati da quelli dei reparti territorialmente competenti, stanno eseguendo due distinte ordinanze di applicazione di misure cautelari personali, emesse dall’Ufficio G.I.P. del Tribunale di Salerno su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia, che hanno disposto l’arresto di complessivi 10 persone.

Tutti gli indagati sono sottoposti alla custodia in carcere poiché a vario titolo indagati dei reati di estorsione, danneggiamento, detenzione e porto abusivi di materiale esplodente, riciclaggio, violenza o minaccia per costringere a commettere un reato e lesioni personali, tutti aggravati dal metodo e dalle finalità mafiose.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Estorsioni e bombe per minacciare le vittime: 10 arresti

CasertaNews è in caricamento