rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca Presenzano

Esplosione nella centrale idroelettrica: 100 vigili del fuoco alla ricerca dei dispersi

Tra i coinvolti anche il 68enne Vincenzo Garzillo, impiegato a Presenzano

Sono andate avanti per tutta la notte e anche in queste prime ore di giovedì 11 aprile non si fermano le ricerche delle persone disperse a seguito dell'esplosione avvenuta nella centrale idroelettrica Enel di Suviana, nel bolognese. Tra le persone che non si trovano anche il 68enne Vincenzo Garzillo, napoletano e dipendente della centrale Enel di Presenzano.

Sono un centinaio i vigili del fuoco impegnati in operazioni tutt'altro che semplici, come riporta BolognaToday. Bisogna raggiungere i piani -8 e -9 che sono al di sotto del livello del lago, dove si trovavano gli addetti al momento dell'esplosione. Per riuscirci è stata drenata l'acqua che aveva invaso i locali e fatto abbassare il livello del lago al fine di rendere le operazioni più veloci. Le attività procedono senza sosta perché si sa che ogni minuto può risultare prezioso, anche se più passa il tempo e più diminuiscono le speranze di trovare vivi i dispersi. Una drammatica corsa contro il tempo.

Oltre a Garzillo, risultano dispersi anche Paolo Casiraghi, 59 anni, di Milano; Alessandro D'Andrea, 37 anni, di Pontedera, ma residente nel milanese; e Adriano Scandellari, 57 anni, nato a Padova e residente a Mestre. Tre le vittime accertate: Petronel Pavel Tanase, 46 anni, residente a Settimo Torinese, di origine rumena e papà di due gemelli; Mario Pisani, 74 anni, residente a San Marzano di San Giuseppe (Taranto) anche se da qualche anno viveva al Nord; e Vincenzo Franchina, 36 anni, di Sinagra, nel messinese, ma viveva a Genova, sposato da un anno e da poco papà. Cinque persone invece sono rimaste ferite e subito dopo l'esplosione portate in diversi ospedali per le cure del caso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esplosione nella centrale idroelettrica: 100 vigili del fuoco alla ricerca dei dispersi

CasertaNews è in caricamento