rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca Rocca D'Evandro

Esplosione nella casa, 60enne senza scampo

Il pensionato si trovava in salotto quando si è verificato l'incidente. Vigili del fuoco e carabinieri sul posto

Tragedia a Rocca d'Evandro dove un pensionato ha perso la vita in seguito ad un'esplosione avvenuta all'interno del suo appartamento, in località Cocoruzzo. 

La vittima, Antonio C., si trovava in salotto quando si è verificato lo scoppio - secondo i primissimi riscontri di una caldaia - che non gli ha lasciato scampo. In seguito alla deflagrazione un incendio si è sviluppato nell'abitazione. Sul posto i vigili del fuoco del comando provinciale di Caserta, i carabinieri ed i sanitari del 118 che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell'uomo. 

Da chiarire le cause dell'incidente avvenuto tra le mura domestiche. Saranno i rilievi della squadra di polizia giudiziaria dei vigili del fuoco e dei carabinieri a chiarire cosa sia accaduto. La vittima, secondo quanto si apprende, era andata in pensione da qualche anno. Si occupava di trasporto di latte presso alcuni bar. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esplosione nella casa, 60enne senza scampo

CasertaNews è in caricamento