Cronaca San Cipriano d'Aversa

Esplosione in casa per un piatto di fagioli: salta il tetto della cucina

Momenti di paura a San Cipriano d'Aversa. Sul posto i vigili del fuoco

Lieve esplosione dovuta ad una fuoriuscita di gas che ha saturato il locale cucina: sfiorata la tragedia. È quanto accaduto verso le 10.30 a San Cipriano d'Aversa in via Pietro Coletta dove in un appartamento posto al pian terreno di un edificio si è verificata una lieve esplosione dovuta alla saturazione del locale cucina.

La proprietaria dell'immobile stava cucinando dei fagioli quando si è allontanata per qualche minuto lasciando la pentola sui fornelli. L'ebollizione del contenuto della pentola ha spento la fiamma, ma il gas è continuato a fuoriuscire a causa della vetustità dell'elettrodomestico. L'ambiente si è saturato e l'accensione automatica del frigo ha fatto da innesto generando l'esplosione.

Lo scoppio ha interessato la copertura del cucinino ed il mobilio presente. La deflagrazione ha allertato i vicini che hanno richiesto l'intervento del 115. La squadra dei vigili del fuoco del distaccamento di Aversa ha provveduto alle operazioni di messa in sicurezza e di bonifica del locale. Nessun ferito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esplosione in casa per un piatto di fagioli: salta il tetto della cucina

CasertaNews è in caricamento