Esplode bombola di gas, 44enne finisce in ospedale

L'uomo è stato svegliato dal forte odore di gas, poi lo scoppio. Ricoverato a Cassino

Un forte odore di gas e poi lo scoppio di una bombola gpl. Paura nel cuore della notte a Rocca d'Evandro, in località Cucuruzzo, in via Santo Stefano dove un uomo è rimasto ferito ed è ricoverato all'ospedale di Cassino per ustioni agli arti.

Era da poco trascorsa l'1,30 di notte quando il proprietario dell'abitazione, un 44enne, è stato svegliato da una forte odore di gas. Si è recato in cucina per controllare da dove provenisse l'odore quando all'improvviso si è verificata l'esplosione della bombola gpl che ha provocato il distacco del top della cucina dal vano cottura con le fiamme che hanno distrutto qualche pensile ed altri mobili. Nel rogo il proprietario ha riportato ustioni agli arti inferiori per le quali è stato portato in ospedale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Scattato l'allarme al 115, la squadra dei vigili del fuoco di Teano ha sedato il rogo provvedendo alla messa in sicurezza dell'area. Il 44enne è stato trasportato presso il più vicino nosocomio. Al vaglio dei carabinieri della stazione di Rocca D'Evandro la dinamica degli eventi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE REGIONALI E' ufficiale: Grimaldi eletto. Nel nuovo consiglio regionale ben 5 uscenti

  • SPECIALE MARCIANISE Abbate sfiora i 9mila voti, Velardi a contatto. Alessandro Tartaglione all11%

  • SPECIALE MARCIANISE Moretta super con 1164 preferenze: cinque donne tra i candidati più votati

  • SPECIALE SANTA MARIA A VICO Tutti i voti e i nuovi consiglieri comunali

  • Maresciallo dei carabinieri investito e ucciso mentre fa jogging: arrestato 21enne

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento