Allerta massima per il Garigliano, presidiata la Provinciale

Le forze dell'ordine e i volontari della Protezione civile vigilano sulle arterie interessate dalla chiusura

Esonda il fiume Garigliano

Chiusa e presidiata la Strada Provinciale 124 nel comune di Sessa Aurunca per una possibile esondazione del fiume Garigliano. Allerta massima per la località Maiano dove i volontari della Protezione civile stanno cercando di sensibilizzare i residenti sulla gestione del rischio in caso di esondazione.

Gli alti livelli fluviali hanno già fatto propendere la gestione commissariale del Comune di Sessa Aurunca alla chiusura della SP 328, della strada Campofelice in località Casamare e della strada Punta Fiume. Così come sono stati chiusi già altri tratti in altri comuni, dove il Garigliano è già esondato. E' il caso della 328 e della 157 che collega il comune di Rocca d'Evandro con Sant'Ambrogio sul Garigliano, nel cassinate. 

Le arterie stradali interessate dalla chiusura saranno presidiate e monitorate mediante una vigilanza dinamica operata dalla polizia municipale, dal Commissariato di polizia di Stato, dalla compagnia dei carabinieri e dai volontari della Protezione civile.

Prorogata l'allerta meteo per altre 24 ore ma cambiano i 'colori'

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accoltellato il dj Joseph Capriati: il padre arrestato per tentato omicidio

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • Joseph Capriati operato in ospedale. Ricostruita la lite in casa col padre

  • Caserta in ansia per Joseph Capriati, il dj più famoso da Ibiza agli Usa

  • Scuole chiuse, altri 3 sindaci firmano l'ordinanza di proroga

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

Torna su
CasertaNews è in caricamento