rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca Castel Volturno

Emergenza roghi, decine di interventi dei vigili del fuoco

Bruciano rifiuti in tutta la provincia. Bonavitacola: "Accertamenti confermano natura dolosa"

E' emergenza roghi in provincia di Caserta con diversi incendi che si sono verificati anche nella giornata di oggi tra Aversa, l'agro aversano e la zona del litorale domizio, forse la più flagellata dall'inizio della stagione estiva. 

Nella città normanna in fiamme rifiuti e sterpaglie in via Enrico Fermi in un terreno incolto nei pressi del cimitero. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno provveduto a domare l'incendio.

Diversi incendi, inoltre, si sono verificati tra l'agro aversano e la zona del litorale in particolare Mondragone, Castel Volturno e Sessa Aurunca. Anche in questi roghi sono stati devastati dal fuoco rifiuti ammassati in mezzo ai terreni con i fumi che hanno reso l'aria irrespirabile.

"I recenti accertamenti sulle dinamiche di alcuni roghi, che hanno interessato in particolare l'area casertana, hanno confermato quanto è apparso evidente fin da subito. L'attivazione di molteplici e concomitanti punti d'innesco degli incendi dimostra senza più margini di dubbio la matrice dolosa e l'esistenza di una strategia unitaria - ha dichiarato il vicepresidente della Regione Campania Fulvio Bonavitacola - Nessuno e tanto meno l'amministrazione regionale - aggiunge - ha minimamente sottovalutato il fenomeno. E infatti ha apprestato le azioni di propria competenza e anche oltre, per il pronto intervento h24 in stretto raccordo con la preziosa ed altamente professionale azione dei vigili del fuoco. Il punto vero è un altro: quando ci si trova non più di fronte a roghi occasionali, ma ad una catena di azioni con palese origine dolosa, chi deve contrastare una così evidente regia criminale?".

Bonavitacola ha poi sottolineato che "il controllo del territorio chiama in causa direttamente chi ha competenze e responsabilità in materia di ordine pubblico. A partire dal Ministero degli Interni. Solo un adeguato dispiegamento di uomini e mezzi e un efficace coordinamento del loro impiego, può portare ai risultati necessari. Questo lo capisce chiunque, ad eccezione di chi ha solo voglia di galleggiare in una banale propaganda politica a carattere stagionale. Intanto - conclude Bonavitacola - chiediamo a tutti di mantenere alta la vigilanza sul fenomeno dei rifiuti abbandonati per circoscrivere e affrontare in via preventiva le situazioni a rischio". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza roghi, decine di interventi dei vigili del fuoco

CasertaNews è in caricamento