E' agli arresti domiciliari ma viene beccato a prendere un caffè

Il 24enne è stato sorpreso dai carabinieri nel locale sotto caso: denunciato per evasione

Esce di casa per prendere un caffè nel bar sotto casa: peccato che era agli arresti domiciliari. E' successo a Grazzanise dove A. S., 24enne di Grazzanise sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari è stato avvistato dai carabinieri della Stazione di Grazzanise mentre era seduto in un bar a pochi metri dalla propria abitazione a bere un caffè.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo qualche attimo di 'reticenza' dell'evasore alla vista dei militari è stato ricollocato agli arresti domiciliari e denunciato a piede libero per evasione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coprifuoco in Campania, De Luca firma l'ordinanza. Tutti a casa dopo le 23 per 20 giorni

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • Troppi contagi: "Marcianise sarà dichiarata zona rossa"

  • De Luca firma un'altra ordinanza dopo il DPCM di Conte: aperti solo nido e asili, Elementari e Medie con la Dad

  • Coronavirus, 318 nuovi casi nel casertano: positivo il 20% dei tamponi

  • Muore un altro paziente che aveva contratto il virus nel casertano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento