rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Cronaca

Uccide due ragazzi in bici, condanna definitiva per Corvino

Arriva il cumulo di pene della Procura: deve scontare oltre 5 anni di cella

Fine pena nel 2026. Dovrà scontare altri 5 anni di carcere Antonio Corvino, casertano di 44 anni, raggiunto da un ordine di esecuzione pena dopo l'ultima sentenza passata in giudicato per un duplice omicidio stradale.

Corvino ha riportato 5 diverse condanne per 11 anni e mezzo complessivi. L'ultima in ordine di tempo è stata quella pronunciata dalla Corte d'Appello di Napoli, definitiva dal novembre 2020, a 4 anni di reclusione per il duplice omicidio stradale di due extracomunitari investiti ed uccisi a Teverola, nei pressi del Bingo. 

Il pm Giovanni Corona ha decurtato, nel suo provvedimento, 3 anni e mezzo già scontati oltre al fatto che il 44enne, difeso dagli avvocati Nello Sgambato ed Alfonso Iovino, è detenuto dal febbraio 2019. Alla luce di questo dovrà restare in carcere fino al settembre del 2026. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uccide due ragazzi in bici, condanna definitiva per Corvino

CasertaNews è in caricamento