rotate-mobile
Cronaca Marcianise

Ragazzino beccato con droga e tirapugni nel borsello

Blitz della polizia in piazza: il minorenne è stato denunciato

Sorpreso con circa 3 grammi e mezzo di hashish ed un tirapugni in ferro: minorenne denunciato dai poliziotti. È quanto accaduto in piazza Umberto I a Marcianise dove un minorenne di Marcianise è stato sorpreso da una volante del locale commissariato durante un servizio di controllo del territorio.

Alla vista degli agenti il ragazzino è apparso nervoso, troppo per non insospettire i poliziotti che hanno provveduto ad ispezionare un borsello che il giovane aveva con sé e che maneggiava con nervosismo. All'interno del borsello i poliziotti hanno rinvenuto 6 stecche di hashish, una 'pallina' dello stesso stupefacente per un peso complessivo di circa 3,50 grammi. Nel borsello c'era anche un tirapugni in ferro di colore nero.

Gli agenti hanno posto sottosequestro quanto rinvenuto provvedendo a deferire il ragazzino alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni di Napoli per detenzione di sostanze stupefacenti e porto abusivo di armi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzino beccato con droga e tirapugni nel borsello

CasertaNews è in caricamento