rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca San Nicola la Strada

Il coronavirus non ferma lo spaccio alla Rotonda: 2 arresti

I 21enni fermati mentre cedevano droga ad un acquirente

L’emergenza coronavirus non ferma lo spazio alla rotonda di San Nicola la Strada. 

I carabinieri della compagnia di Marcianise sono dovuti intervenire nuovamente ed hanno hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, di S.B., 21 anni,  e M.S.,  21 anni, entrambi gambiani ed in Italia senza fissa dimora. 

I militari dell’Arma hanno sorpreso i due nei pressi della Villetta Comunale, mentre cedevano una dose di  hashish  ad un occasionale acquirente.

Le successive perquisizioni personali hanno permesso di rinvenire ulteriori  6 dosi  di hashish  del peso complessivo di  8 grammi, oltre alla somma di 125 euro  ritenuta provento dell’attività illecita.  

Gli arrestati sono stati, rispettivamente, S.B. trattenuto presso le camere di sicurezza dell’Arma, e M.S. accompagnato presso al casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il coronavirus non ferma lo spaccio alla Rotonda: 2 arresti

CasertaNews è in caricamento