Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Frignano

Spaccio di droga al parco Agorà: condanna 'soft' per 27enne

Il giudice ha inflitto 1 anno e mezzo con sospensione della pena e revoca dell'obbligo di dimora

Condanna soft e revoca dell'obbligo di dimora per un 27enne di Frignano accusato di spaccio di droga. 

Questa la decisione del giudice Forte del tribunale di Napoli Nord all'esito del rito abbreviato. La Procura aveva invocato nei confronti del giovane una pena di 4 anni ma il giudice, accogliendo le tesi del difensore, l'avvocato Mirella Baldascino, ha riconosciuto la lieve entità dello spaccio e lo ha condannato a 1 anno e 6 mesi concedendo il beneficio della sospensione della pena e revocando l'obbligo di dimora a Frignano cui era sottoposto. 

Il 27enne, a inizio novembre dello scorso anno, era stato fermato dai carabinieri nei pressi di parco Agorà a Frignano mentre stava cedendo una stecca di hashish a un cliente. Dai successivi accertamenti i militari hanno rinvenuto 9 grammi di hashish e 1,4 grammi di cocaina oltre a una dose di marijuana. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio di droga al parco Agorà: condanna 'soft' per 27enne
CasertaNews è in caricamento