rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Cronaca

Trovati con 10 kg di hashish nell'auto: in 3 finiscono in cella

Recuperati anche 6mila euro in contanti. Una parte dei panetti di droga erano nascosti in un'intercapedine del bagagliaio

La polizia di Stato di Caserta ha sequestrato 10 kg di hashish ed arrestato tre cittadini di origine magrebina. Nella serata di ieri (12 settembre), la Squadra Volante della Questura di Caserta, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio e prevenzione, ha fermato 3 persone sospette che erano nei pressi di un’autovettura nella zona nord di Caserta.

Nel corso del controllo, i poliziotti hanno proceduto a perquisizioni personali estese all’autovettura, all’esito delle quali rinvenivano all’interno del vano bagagli 50 panetti di hashish e una somma di 6.000 euro, in banconote di vario taglio, custodita all’interno degli zaini indossati dai fermati.

I tre giovani, quindi, venivano condotti presso i locali della Questura, dove si procedeva ad una più approfondita perquisizione del veicolo, al termine della quale si rinvenivano un coltello ed ulteriori 49 panetti di hashish, occultati in una intercapedine del bagagliaio.

Al termine degli adempimenti di rito, i tre soggetti sono stati tratti in arresto e rinchiusi nella casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovati con 10 kg di hashish nell'auto: in 3 finiscono in cella

CasertaNews è in caricamento