I carabinieri beccano 5 giovani con la droga addosso

Scatta la segnalazione alla Prefettura, sequestrate varie dosi di marijuana ed uno spinello pronto per essere fumato

(foto di repertorio)

I carabinieri della Compagnia di Montella (Av) beccano 5 giovani (di cui 4 originari di Casal di Principe) in possesso di varie dosi di marijuana ed uno spinello pronto per essere fumato e li segnalano alla Prefettura di Avellino. I ragazzi sono stati sorpresi nell'ambito delle numerose perquisizioni effettuate dai militari dell'Arma in tutto il territorio avellinese, soprattutto nelle varie ville comunali ed in altri luoghi di aggregazione. L’attività  - come riferito dai colleghi di AvellinoToday - è stata condotta da carabinieri in divisa, coadiuvati da colleghi in borghese ed eseguita unitamente ad unità cinofila. Continua dunque incessante l’opera di prevenzione e repressione in ordine al contrasto di attività illecite legate al fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti disposta dal Comando provinciale dei carabinieri di Avellino, quotidianamente impegnati per garantire sicurezza e rispetto della legalità. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Pasticcio zona rossa in Campania, oggi arriva la nuova classificazione

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Imprenditore casertano ubriaco alla guida uccide 37enne

  • Il sindaco non ha più la maggioranza: bilancio bocciato. Dopo 18 mesi finisce l'era Golia

Torna su
CasertaNews è in caricamento