Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Trovato con 308 dosi di cocaina, condanna definitiva per 28enne

La Cassazione respinge il ricorso presentato dall’avvocato

Condanna definitiva per un 28enne di Caserta che era stato fermato dopo aver nascosto 308 dosi di cocaina pronte per essere spacciate. M. C., dopo la condanna emessa dalla Corte d’Appello di Napoli nel 2020, ha tentato la carta del ricorso alla Corte di Cassazione. Ma gli ermellini lo hanno respinto, condannandolo anche al pagamento delle spese processuali. Alla base della mancata rivalutazione della sentenza, non solo la quantità di droga rinvenuta, ma anche la modalità di occultamento ed il contestuale sequestro della somma di 360 euro ritenuta provento dell’attività di spaccio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato con 308 dosi di cocaina, condanna definitiva per 28enne

CasertaNews è in caricamento