Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Traffico di droga, condannato a 9 anni

Li sconterà ai domiciliari: notificata l'ordinanza

I Carabinieri della Stazione di Rieti, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di esecuzione per l’espiazione della pena detentiva in regime di detenzione domiciliare, emessa dalla Corte d’Appello di Napoli nei confronti di D. A., 25enne cittadino della provincia di Caserta, ma domiciliato nel capoluogo laziale.

Il soggetto già sottoposto alla stessa misura per altri reati, era stato tratto in arresto circa due anni fa per il reato di associazione per delinquere finalizzato al traffico di sostanze stupefacenti, dal Nucleo Operativo e Radiomobile del Reparto Territoriale Carabinieri di Aversa ed in seguito, rimesso in libertà, si era trasferito nel Lazio per l’espiazione della pena.

L’iter giudiziario al quale era andato incontro, si è concluso con la condanna da parte della Corte di Appello di Napoli, a 9 anni, 3 mesi e 27 giorni di reclusione ed a seguito del provvedimento restrittivo emesso dalla Autorità Giudiziaria, i militari della Stazione di Rieti gli hanno notificato il provvedimento che sconterà sempre in regime di arresti domiciliari presso la propria dimora reatina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Traffico di droga, condannato a 9 anni

CasertaNews è in caricamento