rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Cronaca

Spaccio di cocaina nel circolo, torna libero 36enne

La Corte d'Appello ha revocato la misura agli arresti domiciliari per Natale

Revocata la misura degli arresti domiciliari per Vincenzo Alfredo Natale, coinvolto nell'inchiesta sullo spaccio di droga all'interno di un circolo di via Caprio Maddaloni a San Clemente di Caserta.

Lo ha deciso nei giorni scorsi la sesta sezione della Corte d'Appello di Napoli che ha accolto l'istanza del difensore dell'indagato, l'avvocato Daniele Delle Femmine, e disposto l'immediata liberazione del 36enne casertano. 

Natale avrebbe fatto parte di un gruppo che avrebbe messo in piedi un vero e proprio business della droga da migliaia di euro a settimana. Lo stupefacente, prevalentemente crack e cocaina, sarebbe stato acquistato a Caivano e poi lavorato in un appartamento preso in fitto allo scopo. Successivamente lo spaccio sarebbe avvenuto in un circolo sportivo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio di cocaina nel circolo, torna libero 36enne

CasertaNews è in caricamento