rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Marcianise

Droga del clan: i verbali dei pentiti contro 13 imputati

Acquisite le dichiarazioni dei collaboratori mentre Grillo verrà sentito in aula

Acquisiti i verbali di alcuni collaboratori di giustizia che hanno riferito sull'esistenza del clan Piccolo e rinvio a gennaio per ascoltare gli operatori di polizia giudiziaria che dovranno riferire sull'informativa.

E' quanto accaduto nel processo con ordinario per l'inchiesta Unrra Casas condotta dalla Dda di Napoli che ha fatto luce sullo spaccio di stupefacenti nell'hinterland di Marcianise promosso da un accordo tra i clan Belforte e Piccolo. Alla sbarra dinanzi al collegio presieduto dal giudice Crisci ci sono tredici imputati tra cui Giulio Ciano, Simmaco Coppola, Raffaele Corvino, Enrico Di Biase, Francesco De Matteis e Pasquale Lasco.

Nel corso dell'udienza i difensori degli imputati hanno prestato il consenso all'acquisizione dei verbali dei collaboratori di giustizia - che hanno genericamente riferito del clan Piccolo - ad eccezione di quelli di Giuseppe Grillo che, invece, dovrà essere escusso in aula. Nel collegio difensivo, tra gli altri, gli avvocati Giuseppe Foglia e Nello Sgambato. 

Nell'ambito della stessa inchiesta sono arrivate ben 28 condanne in abbreviato per oltre due secoli e mezzo di carcere complessivi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga del clan: i verbali dei pentiti contro 13 imputati

CasertaNews è in caricamento