rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Santa Maria Capua Vetere

Trasforma la casa in un sito di stoccaggio di droga. Bloccato con la cocaina: arrestato 38enne

L'uomo è stato fermato in via Napoli. Durante la perquisizione domiciliare è stato trovato anche un bilancio di precisione

Bloccato con oltre 30 grammi di cocaina: la polizia di Santa Maria Capua Vetere ha arrestato il 38enne Giancarlo Liardo, residente nella città sammaritana, già con precedenti per reati in materia di stupefacenti. In particolare, l’attività investigativa in atto da diversi giorni da parte del Commissariato di Santa Maria Capua Vetere e della Squadra Mobile della Questura di Caserta ha permesso di scoprire un appartamento utilizzato dal 38enne come sito di stoccaggio di stupefacenti.

L'uomo all'una di notta è stato bloccato in via Napoli, in possesso delle chiavi dell'appartamento. A seguito di perquisizione all'interno dell'immobile sono stati trovati, abilmente occultati tra materiale di risulta, 2 buste di cellophane contenenti cocaina ed ulteriori 16 involucri  di cellophane termosaldati contenenti cocaina, per un peso complessivo di 33,04 grammi, nonché un bilancino di precisione intriso della medesima sostanza.

L'uomo è stato condotto presso la casa circondariale di S. Maria Capua Vetere. L’operazione, che segue numerosi pregressi arresti per analoghi reati, è frutto della costante sinergica attività di contrasto al traffico di stupefacenti esperita dal Commissariato di Santa Maria Capua Vetere e della Squadra Mobile della Questura di Caserta che hanno repentinamente ed efficacemente modificato i protocolli investigativi adeguandoli alle nuove sofisticate strategie criminose escogitate dai trafficanti a causa della contingente emergenza epidemiologica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasforma la casa in un sito di stoccaggio di droga. Bloccato con la cocaina: arrestato 38enne

CasertaNews è in caricamento