Blitz alla Rotonda, fermato con la droga: è il settimo arresto in 2 settimane

In manette un 24enne sul quale pendeva il divieto di dimora nel casertano

Quinto arresto in poco più di due settimane per spaccio di droga alla Rotonda di San Nicola la Strada. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Marcianise hanno proceduto all’arresto, in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, di H. S., somalo, 24 anni, in Italia senza fissa dimora, in atto sottoposto alla misura del divieto di dimora nella provincia di Caserta.

L’uomo è stato sorpreso dai militari dell’Arma, poco distante dalla Rotonda, mentre cedeva una dose di sostanza stupefacente ad un occasionale acquirente. Alla vista dei carabinieri ha subito cercato di sottrarsi al controllo strattonando e spingendo i militari, ma è stato subito bloccato ed identificato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La successiva perquisizione personale ha consentito di rinvenire 2 dosi di hashish del peso complessivo di 3 grammi circa, nonché la somma contante di 30 euro, ritenuta provento dell’attività illecita. L’arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza dell’Arma, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz all'alba: 38 arresti. Fiumi di coca, marijuana ed hashish 'coperto' da vedette TUTTI I NOMI

  • Il coprifuoco di De Luca: stop agli spostamenti fra le province, attività chiuse dalle 23

  • Nuovo record di contagi in un giorno: 321 nuovi casi e 2 morti

  • Il Covid colpisce ancora: 187 nuovi positivi nel casertano

  • “Scuole riaperte da mercoledì”, ma De Luca spegne l’entusiasmo

  • Oltre 500 positivi e 3 morti in 48 ore: cresce l’allerta Covid nel casertano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento