Ventimila euro di hashish nascosti nell'auto, manette per due

Bloccati a folle velocità a Perugia, sequestrato un chilo e mezzo di droga

Ventimila euro di hashish che avrebbero alimentato le piazze dello spaccio del capoluogo di Perugia e una somma in contanti che sfiora i diecimila euro. E' quanto hanno scoperto i finanzieri dopo aver fermato un’auto che, a gran velocità, si stava dirigendo verso Perugia. I militari della Guardia di Finanza, impegnati in alcuni controlli sul territorio,  hanno così deciso di approfondire la situazione, ispezionando l’auto ed estendendo la perquisizione ai due uomini a bordo della vettura. Entrambi residenti nella provincia di Provincia sono originari - rispettivamente - della Campania (Caserta) e del Marocco.

Il controllo dei finanzieri ha dato esito positivo: non solo sono stati trovati i 10mila euro in contanti, ma anche un chilo e mezzo circa di hashish del valore di ventimila euro nascosto nel retro. Per i due uomini è scattato l’arresto e sono stati accompagnati nel carcere di Capanne.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pentito casertano si uccide in carcere

  • La ‘Dea bendata’ bacia il casertano: vinti 50mila euro al 10eLotto

  • Casalesi in Veneto, i figli pentiti dei boss testimoni con Zaia e Lamorgese

  • Due casi fuori la 'zona rossa' di Mondragone. Un nuovo caso anche a Falciano

  • Zona rossa a Mondragone, pediatri di famiglia preoccupati: "Scaricate l'app Immuni"

  • Macchia nera in mare, era letame. Denunciati padre e figlio

Torna su
CasertaNews è in caricamento