rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Cronaca Lusciano

Beccato con la droga durante la prova concessa dal tribunale, arrestato 19enne

Sorpreso a nascondere una busta contenente 37 grammi di marijuana

Un uomo di 46 anni originario di Lusciano, al quale era stata concessa una nuova opportunità dal Tribunale, è stato arrestato dai carabinieri durante il suo periodo di prova come impiegato in un bar di Mugnano di Napoli. La situazione è precipitata quando, durante un controllo nel locale, è stato scoperto coinvolto in attività illegali.

I militari della sezione operativa di Marano hanno notato il comportamento sospetto del 46enne durante il loro intervento. Appena ha visto i carabinieri entrare, ha tentato di disfarsi di un sacchetto che conteneva 10 bustine di marijuana, il cui peso complessivo ammontava a 37 grammi.

La perquisizione successiva ha rivelato che, tra gli scaffali del bar, era presente del materiale utilizzato per confezionare dosi di stupefacenti. Inoltre, altri due involucri di "erba" sono stati scoperti nel portafogli di un'altra dipendente del bar.

Il 46enne è stato immediatamente arrestato e è attualmente in attesa di giudizio, essendo accusato di spaccio di stupefacenti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccato con la droga durante la prova concessa dal tribunale, arrestato 19enne

CasertaNews è in caricamento