Con 100 grammi di cocaina in tasca e oltre 2mila euro, in manette 19enne

Il giovane è stato arrestato dai carabinieri: bloccato a Pescopagano

I carabinieri del reparto territoriale di Mondragone ieri pomeriggio (23 luglio) hanno arrestato in località Pescopagano un 19enne, ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Il giovane, a seguito di perquisizione personale, è stato trovato in possesso di un involucro contenente 100 grammi di cocaina e con sé anche 2260 euro in contanti, somma suddivisa in banconote di vario taglio, ritenuta provento di illecita attività. L’arrestato è stato tradotto presso casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE REGIONALI Zannini sopra i 18mila voti. Oliviero davanti a Graziano nel Pd

  • Lieve aumento dei contagi nel casertano: ecco i comuni più colpiti della seconda ondata

  • Scuole, il 24 e 25 settembre sarà sciopero: si teme nuovo rinvio dell'apertura

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

  • Terremoto a 24 ore dalle elezioni. Candidato sindaco indagato per voto di scambio: "Accuse da mitomani"

  • Record di nuovi contagi nel casertano: mai così tanti in un giorno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento