menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torna a prendere contatti coi fornitori di droga e finisce in carcere

Era stato già fermato e gli era stato imposto il divieto di dimora

Sostituzione della misura cautelare del divieto di dimora nel Comune di Castel Volturno con quella della custodia cautelare in carcere per un cittadino del Gambia, 54enne senza fissa dimora indagato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. L'uomo infatti è stato ritrovato dai carabinieri di Castel Volturno Pinetamare presso il Royal Residence in viale Darsena Occidentale già luogo di una consolidata attività di spaccio di crack e cocaina da parte del gambese svoltasi per circa 7 mesi. L'uomo, senza occupazione, ha fatto ritorno nel luogo di commissione del reato con l'intenzione di ritornare a spacciare riprendendo così i contatti con la rete di fornitori ed acquirenti. Necessaria l'esecuzione dell'ordinanza di aggravamento della misura cautelare disposta dal Gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere con la traduzione presso la casa circondariale sammaritana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento