Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

Blitz dei carabinieri, marito e moglie beccati con la cocaina

Sono stati arrestati: trovati 13 grammi di droga e materiale utilizzato per il confezionamento

Trovati in possesso di 13 grammi di cocaina alla vista dei carabinieri cercano di disfarsene: arrestati. È quanto accaduto a Casal di Principe in via D'Annunzio dove M. A. e T. N. una coppia di  quarantenni sono stati sorpresi presso la loro abitazione dai carabinieri della stazione di Casal di Principe in possesso di 13 grammi di cocaina già suddivisa in dosi e pronta per essere piazzata.

Alla vista dei militari recatisi presso l'abitazione dei coniugi su segnalazione, i due hanno cercato di disfarsi dello stupefacente gettandolo dalla finestra in un terreno attiguo alla propria abitazione. Tentativo vano. Lo stupefacente è stato ritrovato dai carabinieri e posto sotto sequestro. Rinvenuti presso l'abitazione bilancino di precisione e materiale atto al confezionamento delle dosi.

I due coniugi sono stati tratti in arresto per detenzione illecita di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Dovranno chiarire la loro posizione dinanzi al Tribunale di Napoli Nord difesi dall'avvocato Paolo Caterino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz dei carabinieri, marito e moglie beccati con la cocaina

CasertaNews è in caricamento