Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Casapesenna

Traffico internazionale di droga, 26 arresti. Coinvolti anche 2 casertani

L'operazione della Squadra Mobile di Lecce. Sequestrati 4 milioni

Ci sono anche due casertani, entrambi residenti a Casapesenna, nella maxi operazione della Squadra Mobile di Lecce, coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia, che ha portato all’emissione di 26 ordinanze di custodia cautelare per traffico internazionale di droga. Come riporta LeccePrima , sono stati effettuati sequestri per un valore di oltre 4 milioni di euro. L’operazione “Skipper” è durata due anni ed hanno posto la lente su un ingente traffico di droga transazionale. Alla base, un’organizzazione criminale con radici soprattutto nel basso Salento, nell'area del Capo di Leuca, e ramificazioni in tutta Italia.

Tutti gli indagati

L’ordinanza di misura cautelare in carcere è stata disposta per Alduino Giannotta, 59enne di Acquarica del Capo, residente in Olanda (non ancora rintracciato); Pierpaolo Pizzolante, 31enne di Acquarica del Capo; Luigi Basilicata, 53enne di Napoli; Giovanni Rizzo, 53enne di Taviano; Nicolò Urso, 23enne di Presicce; Angelo Donato Rainò, 54enne di Taviano; Ciro Pizzo, 27enne di Napoli; Silvestre Attianese, 44enne di Casapesenna; Giuseppe Ascione, 51enne di Napoli; Giuseppe Amato, 65enne di Scorrano; Antonio Cioffi, 70enne di Nardò. I domiciliari con applicazione del braccialetto elettronico sono stati disposti per Altin Shehaj, 42enne di Melissano; Francesco De Paola, 67enne di Acquarica del Capo; Luca Pavese, 46enne di Pulsanto (Taranto). Domiciliari anche per Sascha Patrick Esser, 33enne di Acquarica del Capo; Antonio Clemente, 38enne di San Donaci (Brindisi); Mario Attianese, 44enne di Casapesenna; Errico Sinistro, 45enne di Lecce; Roxhers Nebiu, 30enne residente a Taviano e di nazionalità albanese (non ancora rintracciato); Hicham Kabouri, 46enne residente a Ruffano; Gianluca Saiella, 54enne di Roma; Corrado Lanzilli, 44enne di Napoli, Obbligo di firma per T.M.B., 50enne di Napoli; A.C.D. 30enne di Nardò; L.M.D.N., 47enne di nazionalità brasiliana e residente in Olanda (non ancora rintracciata); A.R., 31enne di Taviano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Traffico internazionale di droga, 26 arresti. Coinvolti anche 2 casertani

CasertaNews è in caricamento