rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca Casal di Principe

Covid manda in tilt 118, donna con ictus attende ambulanza per oltre 3 ore

L'episodio confermato dal sindaco Renato Natale: "Servizi sanitari già in forte sofferenza"

Servizi sanitari in sofferenza per l'elevato numero di contagi al coronavirus che si sta registrando in questi giorni tra la fine dell'anno vecchio e l'inizio del nuovo, tra file per i tamponi e qualche caso più grave che si sta riscontrando. Così succede che una donna che necessita cure per un ictus debba attendere un'ambulanza per oltre 3 ore. Succede a Casal di Principe. 

A confermare l'episodio è stato il sindaco Renato Natale. "Per un ricovero di una signora affetta da un ictus il 118 è arrivato dopo 3 ore e mezzo dicendo che erano impegnati per i servizi riguardanti il Covid - ha spiegato Natale - Questo dimostra che i servizi sanitari stanno iniziando ad andare in forte sofferenza e questo può determinare una situazione veramente drammatica". 

A Casal di Principe continuano ad aumentare i casi di Covid. Sono 388 i positivi attuali nella città dell'agro aversano. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid manda in tilt 118, donna con ictus attende ambulanza per oltre 3 ore

CasertaNews è in caricamento