Cade sul marciapiede a due passi dal Comune, arriva l'ambulanza | FOTO

La donna soccorsa e trasportata al pronto soccorso

L'intervento dell'ambulanza

I ‘soliti’ marciapiedi sconnessi di Caserta hanno provocato l’ennesimo incidente, questa volta in pieno centro e a poche decine di metri dalla sede del Comune. Il tutto è avvenuto poco prima delle 15 all’incrocio tra via Alois e piazza Vanvitelli, dove una signora inciampando sul marciapiede è finita rovinosamente a terra.

La donna è stata soccorsa in un primo momento dai passanti, che le sono stati accanto fino all’arrivo di una ambulanza che ha provveduto a trasportarla al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano.

1-30-15

Negli ultimi mesi sono decine ormai le cause rivolte contro il Comune per risarcimenti danni dovuti a cadute per i marciapiedi sconnessi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile schianto sulla Casilina: grave autista casertano I FOTO

  • Folgorato durante i lavori in casa, operaio muore a 34 anni

  • "Faccio una vita da 30mila euro al mese", la confessione al telefono del medico corrotto

  • Scuole superiori: ecco quali sono le migliori a Caserta e provincia

  • "Ora comando io, paga o ti blocco i carri". Arrestati 2 estorsori

  • Il narcos casertano si pente e fa tremare la 'Ndrangheta

Torna su
CasertaNews è in caricamento