Cade sul marciapiede a due passi dal Comune, arriva l'ambulanza | FOTO

La donna soccorsa e trasportata al pronto soccorso

L'intervento dell'ambulanza

I ‘soliti’ marciapiedi sconnessi di Caserta hanno provocato l’ennesimo incidente, questa volta in pieno centro e a poche decine di metri dalla sede del Comune. Il tutto è avvenuto poco prima delle 15 all’incrocio tra via Alois e piazza Vanvitelli, dove una signora inciampando sul marciapiede è finita rovinosamente a terra.

La donna è stata soccorsa in un primo momento dai passanti, che le sono stati accanto fino all’arrivo di una ambulanza che ha provveduto a trasportarla al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano.

1-30-15

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Negli ultimi mesi sono decine ormai le cause rivolte contro il Comune per risarcimenti danni dovuti a cadute per i marciapiedi sconnessi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio nel cuore di Caserta: uccide la mamma poi si costituisce

  • Sorpreso con la motosega nel bosco, sequestrati 40 quintali di legna | FOTO

  • Sparatoria alla Bnl, fermata la banda di rapinatori

  • L'omicidio del corso: Rubina uccisa dal figlio a coltellate nella notte

  • Mamma e figlio di nuovo positivi al coronavirus dopo essere guariti

  • Cena finisce in tragedia: uccide l’amico con una coltellata al petto

Torna su
CasertaNews è in caricamento