rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Cronaca San Felice a Cancello

Le tolgono la figlia e va in escandescenza: giovane madre nei guai

Momenti di tensione in una scuola di San Felice a Cancello. Decisiva la mediazione della polizia

Una donna va in escandescenza per la decisione dei servizi sociali di affidare la figlia di 7 anni ad una casa famiglia. Succede a San Felice a Cancello dove una giovane donna, di origine nordafricana, si è opposta con rabbia al lasciare la propria bambina. 

L'episodio è accaduto nel primo pomeriggio di giovedì alla scuola di piazza Volta dei Perri. Necessario l'intervento degli agenti del commissariato di pubblica sicurezza di Maddaloni che, dopo un'estenuante trattativa di circa 3 ore, l'hanno convinta. La bambina è stata affidata ai servizi sociali mentre la madre è stata denunciata a piede libero. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le tolgono la figlia e va in escandescenza: giovane madre nei guai

CasertaNews è in caricamento