Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Ladra e mamma di 6 figli: il giudice le evita il carcere

La decisione del tribunale di sorveglianza: sconterà la pena a casa

Deve scontare oltre 7 anni di carcere, ma riesce ad evitare di finire dietro le sbarre. E’ quanto ha deciso il tribunale di sorveglianza di Napoli nei confronti di una donna di 36 anni, originaria della Serbia, ma residente da anni a Castel Volturno.

La donna, attualmente, sta scontando le pene ai domiciliari, ma tra pochi giorni sarebbe finita in carcere in seguito al compimento del primo anno dell’ultimo dei suoi sei figli.

Proprio per questo motivo, l’avvocato Antimo Castiello ha presentato una istanza al tribunale di sorveglianza chiedendo di evitare il carcere e farle continuare a scontare la pena ai domiciliari, non essendoci, oltretutto, nessuno che potesse occuparsi dei bambini. 

La richiesta è stata accettata dal giudice che ha bloccato il trasferimento nella struttura detentiva di Pozzuoli che sarebbe avvenuto nei prossimi giorni. La donna ha subito ben tre condanne per furti in abitazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladra e mamma di 6 figli: il giudice le evita il carcere

CasertaNews è in caricamento