Pistola in casa: arrestata una donna, denunciato il figlio

L'arma rinvenuta dalla polizia durante una perquisizione

Una donna di Vitulazio è stata arrestata dagli uomini del commissariato di Santa Maria Capua Vetere per detenzione illegale di armi e ricettazione. Lo riporta l'AdnKronos. Nel corso di una perquisizione domiciliari nella sua abitazione a Vitulazio è stata trovata in possesso di una pistola cal. 7,65 e con relativo munizionamento. Secondo immediati accertamenti l'arma è risultata rubata lo scorso anno in provincia di Caserta. Denunciato a piede libero per gli stessi reati anche il figlio della donna.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • Camorra, chiesta la condanna per imprenditore accusato da Schiavone

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Aggredisce i passanti, fermato dal campione di arti marziali

Torna su
CasertaNews è in caricamento