Azzannata da un cane fa causa al Comune

La donna ha presentato richiesta di risarcimento

E' stata azzannata da un cane randagio e per questo ha deciso di fare causa al Comune di Aversa. I fatti sarebbero avvenuti il 17 novembre 2015 in piazza della Concordia. La giunta comunale di Aversa, presieduta dal sindaco Enrico De Cristofaro, ha deciso di resistere in giudizio davanti al giudice di pace di Caserta alla richiesta di risarcimento danni avanzata dalla donna e per questo motivo ha dato l’incarico all’avvocato del Comune Giuseppe Nerone per difendersi dalle accuse.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "I Casalesi comandano ancora". La Dia ricostruisce la mappa dei clan nel casertano | FOTO

  • Uccide uccelli di specie protetta, sequestrato fucile e animali a cacciatore | FOTO

  • Pandora falsi venduti nel Tarì, scoperto il deposito: sequestrati 2860 gioielli

  • Avete sete dopo aver mangiato la pizza? Ecco i 3 motivi per cui accade

  • Riesce a non pagare 10mila euro di pedaggio autostradale con un trucco

  • Latte dei Casalesi, i nipoti di Zagaria "gente di serie A, non munnezzaglia"

Torna su
CasertaNews è in caricamento