Azzannata da un cane fa causa al Comune

La donna ha presentato richiesta di risarcimento

E' stata azzannata da un cane randagio e per questo ha deciso di fare causa al Comune di Aversa. I fatti sarebbero avvenuti il 17 novembre 2015 in piazza della Concordia. La giunta comunale di Aversa, presieduta dal sindaco Enrico De Cristofaro, ha deciso di resistere in giudizio davanti al giudice di pace di Caserta alla richiesta di risarcimento danni avanzata dalla donna e per questo motivo ha dato l’incarico all’avvocato del Comune Giuseppe Nerone per difendersi dalle accuse.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in spiaggia: è morto Renato Lamberti

  • Addio Nando: una vita in musica spezzata da un atroce destino

  • Arrivano nel casertano per le vacanze ma sono positivi al coronavirus

  • Muore a 39 anni dopo il drammatico incidente mentre lavora

  • La fortuna bacia il casertano: vinti oltre 130mila al Lotto

  • Coppia di commercianti positivi al coronavirus. E' caccia a tutti i contatti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento