E' ai domiciliari ma va a spasso con l'auto, arrestato

I carabinieri hanno sorpreso il 43enne mentre rientrava a casa. Era detenuto per ricettazione e armi

Il blitz dei carabinieri

Ricettazione e detenzione illegale di armi. Per questo motivo era finito ai domiciliari Angelo Della Torre, 43 anni di Castel Volturno. Nonostante la custodia cautelare tra le mura domestiche, però, nel pomeriggio di oggi è stato beccato dai carabinieri del locale comando stazione mentre, a bordo di un'auto, stava rientrando a casa, violando, in questo modo, le prescrizioni imposte dalla misura prescrittiva. Per il 43enne, dunque, è scattato l'arresto per evasione. E' stato ristretto nuovante ai domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il giorno del contagio in Campania: 24enne di Caserta positiva al test

  • Coronavirus, De Luca chiude le scuole in tutta la Campania

  • Coronavirus, scuole chiuse a Caserta. La 24enne 'positiva' trasferita al Cotugno

  • Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole per tutta la settimana

  • Psicosi coronavirus, monitorati altri 2 casi nel casertano. Sono rientrati dal Nord nelle ultime ore

  • Coronavirus, test positivo confermato dalle controanalisi. La 24enne ha incontrato 8 persone

Torna su
CasertaNews è in caricamento