Docente positiva, classe in quarantena

Contagio all'Ic Benedetto Croce di Vitulazio. Il sindaco dispone la sanificazione

Contagiata una docente

Docente positiva all'istituto Benedetto Croce di Vitulazio. Lo rende noto il sindaco Raffaele Russo che ha attivato, di concerto con la dirigente scolastica, il protocollo previsto in questi casi con il monitoraggio degli alunni e del personale venuto a contatto con l'insegnante. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Tempestivamente la preside ha disposto la chiusura della classe interessata e l'invio dell'elenco degli alunni e del personale scolastico all'Asl per il monitoraggio e per gli eventuali test - fa sapere Russo - Ho dato fin da subito disposizioni per la sanificazione dei locali scolastici interessati". La docente, riferisce il sindaco, non è residente in paese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il coprifuoco di De Luca: stop agli spostamenti fra le province, attività chiuse dalle 23

  • Coprifuoco in Campania, De Luca firma l'ordinanza. Tutti a casa dopo le 23 per 20 giorni

  • Troppi contagi: "Marcianise sarà dichiarata zona rossa"

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • De Luca firma un'altra ordinanza dopo il DPCM di Conte: aperti solo nido e asili, Elementari e Medie con la Dad

  • Nuovo record di contagi in un giorno: 321 nuovi casi e 2 morti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento