menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Divise sporche, condanna definitiva per il poliziotto

La Cassazione conferma la pena a 8 anni per Camarca accusato di aver coperto gli spacciatori

Diventa definitiva la condanna per Nunziante Camarca, il poliziotto di Marcianise coinvolto nella maxi inchiesta sul giro di droga coperto dalle forze dell'ordine. La Corte di Cassazione ha rigettato il ricorso presentato da Camarca e confermato la pena inflitta dalla Corte d'Appello di Napoli che aveva comminato una pena di 8 anni di reclusione. 

Secondo l’accusa Camarca avrebbe coperto attivamente due gruppi criminali che a Marcianise operavano nello spaccio di droga, rivelando a pagamento notizie riservate su indagini a loro carico oppure orientando le investigazioni sui gruppi avversari. E sarebbero stati tanto organici ai clan al punto da arrivare a consegnare dosi di cocaina ai clienti e a recuperare i crediti e riciclare i proventi dello spaccio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Attrice casertana sbarca in Rai col 'Commissario Ricciardi' | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento