rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Castel Volturno

Non può avvicinarsi all'ex compagna ma vìola l'ordinanza e finisce in manette

Il giudice ha 'aggravato' la misura mettendolo agli arresti domiciliari

Non rispetta il divieto di avvicinamento all'ex compagna, arrestato L. M. di Castel Volturno. I poliziotti del commissariato castellano sono stati costretti ad arrestare l'uomo che non ha rispettato l'ordine del giudice di non avvicinarsi all'ex compagna. Secondo quanto emerso non sarebbe stata nemmeno la prima volta. La convalida si è tenuta dinanzi al tribunale di Santa Maria Capua Vetere. Il giudice ha deciso di sottoporlo ai domiciliari. Nel febbraio scorso era stato nuovamente arrestato insieme ad altri indagati per presunte imposizioni del 'clan' sul territorio di Castel Volturno. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non può avvicinarsi all'ex compagna ma vìola l'ordinanza e finisce in manette

CasertaNews è in caricamento