Cronaca

La ‘guerra’ tra il Comune e la ditta rifiuti continua: chiesti oltre 4 milioni di euro

Un nuovo atto di citazione innanzi ai giudici presentato dalla Ditta Loffredo Claudio contro l'Ente

(foto di repertorio)

Non si placa la 'guerra' tra il Comune di Maddaloni e la Ditta Loffredo Claudio, che nel mese di aprile di quest'anno ha presentato un nuovo atto di citazione innanzi al tribunale di Santa Maria Capua Vetere per chiedere 4.100.850 euro di risarcimento danni. Alla base della nuova citazione in giudizio c'è la presunta locupletuzione da parte dell'Ente in relazione al servizio di ausilio diretto alla raccolta e al conferimento dei rifiuti solidi urbani prestato dalla ditta.

La battaglia tra il Comune e la Ditta Loffredo Claudio trae origine nel marzo del 2012, con la notifica del decreto ingiuntivo da parte della ditta per una richiesta di pagamenti delle fatture per 1.151.820 euro, emesse dal 26 maggio al 31 luglio del 2008,  relative al servizio reso durante l'emergenza rifiuti. Decreto poi revocato dalla IV Sezione Civile del tribunale di Santa Maria Capua Vetere.

Ma la ditta non si arrende e ad ottobre del 2013 propone un atto di pignoramento presso terzi e la contemporanea citazione innanzi al tribunale sammaritano. Il procedimento espropriativo viene però sospeso dal giudice dell'esecuzione, che accoglie la richiesta avanzata dal legale difensore del Comune. Poi ancora un ricorso in tribunale, con la ditta che si vede respingere l'ennesimo reclamo.

Ma non è tutto. A giugno del 2015 la ditta propone un atto di appello innanzi alla Corte di Appello di Napoli per la riforma della sentenza del 2014 con cui il tribunale aveva revocato il decreto ingiuntivo. Tuttavia il 19 maggio del 2020 la Corte d'Appello respinge il ricorso, condannando la ditta al pagamento di 20mila euro. Ora il nuovo atto di citazione, con la richiesta di oltre 4 milioni di euro a titolo di risarcimento danni, per il quale la giunta comunale, guidata dal sindaco Andrea De Filippo, ha autorizzato la costituzione dell'Ente in tribunale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La ‘guerra’ tra il Comune e la ditta rifiuti continua: chiesti oltre 4 milioni di euro

CasertaNews è in caricamento