menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La panchina rossa di piazza della Repubblica a Frignano distrutta dai vandali

La panchina rossa di piazza della Repubblica a Frignano distrutta dai vandali

Distrutta la panchina rossa simbolo della lotta alla violenza sulle donne

Solamente due mesi fa fu anche vandalizzato, oggi è stata 'completata' l'opera

Non è durata nemmeno un anno. Purtroppo l'inciviltà, la delinquenza e la mancanza di rispetto per i 'simboli' continuano ad avere vita facile nei nostri territori. Solamente un anno fa, in piazza della Repubblica a Frignano, i ragazzi di Frignano C'è', installarono questa panchina rossa, come simbolo della lotta alla violenza sulle donne.

Già due mesi fa era stata vandalizzata, ieri è stata invece completamente distrutta. Probabilmente a qualcuno dava fastidio vederla lì, a dare un messaggio anche di speranza per il futuro. "C'è poco da dire. Siamo un popolo da rifondare: culturalmente e politicamente. E dobbiamo fare pure in fretta", ha detto Aldo Simonelli, uno dei ragazzi dell'Agorà di Frignano.

E come dargli torto: come si può nel 2021 fare una cosa del genere, magari anche semplicemente per il puro 'divertimento' di farlo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento