rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca Casal di Principe

Fanno il pieno, picchiano il benzinaio e scappano via

E' accaduto al distributore 'Marzia' di Casal di Principe: indagano i carabinieri

Scene di ordinaria follia a Casal di Principe. Nella mattinata di ieri (lunedì 28 marzo) qualcuno è uscito di casa con la voglia di fare il pieno nella propria auto ma senza la voglia però di pagare chi - come il titolare del distributore di carburanti - avrebbe tutto il diritto di guadagnare per il proprio lavoro. Ecco l’ordinaria follia perché verso le 7 di ieri mattina Casal di Principe è stata teatro di un qualche cosa di veramente assurdo. Arriva una vettura al distributore e - sembrerebbe - almeno due persone all’interno della vettura avevano appena fatto rifornimento ma evidentemente di pagare il dovuto non avevano alcuna intenzione e così hanno malmenato il benzinaio.

E’ accaduto alle 7 all’area di servizio “Marzia” situata lungo via Circumvallazione a Casal di Principe. Hanno fatto il pieno ma al pagamento di saldare i conti sono scappati via malmenando anche il benzinaio.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Casal di Principe che conducono le indagini del caso per risalire all’identità dei due malintenzionati. Decisive potrebbero essere le immagini delle telecamere di sorveglianza presenti sul posto. Non è escluso - e bisogna dirlo - che possa anche trattarsi di veri e propri criminali che erano rimasti a secco con la benzina ed hanno prima fatto il pieno e poi si sono dileguati verso l’Asse mediano facendo perdere immediatamente le proprie tracce. Gli uomini della Benemerita hanno rintracciato il titolare del distribitore di carburanti e poi hanno anche parlato col benzinaio per recuperare delle informazioni utili per acciuffare i delinquenti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fanno il pieno, picchiano il benzinaio e scappano via

CasertaNews è in caricamento