Dissequestro "a tempo" per il ponte nuovo sul Volturno

Il Comune avrà 60 giorni di tempo per effettuare gli accertamenti necessari per il ripristino della struttura

Il ponte nuovo sul Volturno a Capua

E' stato dissequestrato per ben 60 giorni il ponte nuovo sul Volturno, sito nella città di Capua. A comunicarlo è stato il sindaco Luca Branco dopo la notifica di dissequestro temporaneo ricevuta dai carabinieri della locale stazione. Fino al 15 novembre di quest'anno il Comune avrà la possibilità di effettuare sulla struttura gli accertamenti necessari per il ripristino della piena funzionalità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Un importantissimo passo in avanti perché si potrà dare inizio alle opere di indagine che hanno lo scopo di rendere eseguibili i lavori di consolidamento strutturale - ha commentato il sindaco Branco - Opera rimessa in carreggiata grazie alla caparbietà dell'attuale amministrazione comunale, la quale può vantare di aver ottenuto nel corso del primo anno di amministrazione ben due diversi finanziamenti riguardanti il ponte, necessari a garantire la totale ristrutturazione del bene architettonico sino alla sua riapertura al transito veicolare. Tutto è frutto di un grande lavoro di squadra in sinergia con gli uffici comunali, lo staff di progettisti, l'assessore Luigi Di Monaco, la Regione Campania e la Procura della Repubblica con i suoi consulenti tecnici. Un nuovo importante passo in avanti è stato compiuto, indispensabile per il raggiungimento dell'atto finale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il coprifuoco di De Luca: stop agli spostamenti fra le province, attività chiuse dalle 23

  • Coprifuoco in Campania, De Luca firma l'ordinanza. Tutti a casa dopo le 23 per 20 giorni

  • Troppi contagi: "Marcianise sarà dichiarata zona rossa"

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • De Luca firma un'altra ordinanza dopo il DPCM di Conte: aperti solo nido e asili, Elementari e Medie con la Dad

  • Nuovo record di contagi in un giorno: 321 nuovi casi e 2 morti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento