Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Castel Volturno

Dramma in mare: 3 dispersi ed un ferito

Hanno cercato di aiutare un uomo in difficoltà ma sono stati trascinati via dalla corrente

Tre dispersi in mare e un ferito in gravi condizioni. È quanto accaduto verso le 14.30 sul Litorale di Castel Volturno dove 5 persone di origine partenopea di età compresa tra i 30 e 40 anni sono stati trascinati via dalla corrente non riuscendo più a far ritorno a riva.

Il gruppetto di partenopei si trovava sulla spiaggia libera accanto al lido Fontana Blu località Pinetamare quando uno di loro si è avventurato in acqua non riuscendo più a ritornare a riva, è partita una 'catena umana' volta a recuperare l'uomo in difficoltà ma le correnti hanno trascinato via gli altri 4 che ancora risultano dispersi in mare.

Gli altri bagnanti hanno allertato i soccorsi ed un giovane 35enne del gruppetto è stato recuperato dal personale della Capitaneria di Porto di Castel Volturno ed affidato alle cure dei sanitari. È stato trasportato d'urgenza presso la clinica Pineta Grande di Castel Volturno con lacerazioni e politraumi dovuti presumibilmente ad impatto violento contro la scogliera e versa in gravi condizioni.

Sono ancora in corso le operazioni di soccorso ad opera dei vigili del fuoco del distaccamento di Mondragone, il personale della Guardia Costiera di Castel Volturno e di Pozzuoli e gli agenti del Commissariato castellano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dramma in mare: 3 dispersi ed un ferito

CasertaNews è in caricamento