Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca San Prisco

Una discarica abusiva e resti di rifiuti in fiamme scoperti sotto i piloni della Statale

A effettuare la scoperta i volontari ambientalisti

Una vera e propria discarica abusiva con resti di rifiuti dati alle fiamme è stata scoperta a San Prisco, al confine con Santa Maria Capua Vetere. A trovarla i volontari della Difesa eco ambientale (Dea) e gli Osservatori Civici Campania.

Durante un monitoraggio ambientale, in un terreno sottostante i piloni della SS 700 persiste una vera e propria discarica che da tempo sarebbe oggetto di smaltimento e combustione illecita di materiali vari. Secondo i volontari, la presenza di picchetti e nastri bicolori sbiaditi dal tempo “lasciano presupporre che l'area tempo addietro e stata sequestrata”. Tra i rifiuti presenti ceneri di pregresse combustioni, materassi, carcasse di frigoriferi, indumenti e altro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una discarica abusiva e resti di rifiuti in fiamme scoperti sotto i piloni della Statale
CasertaNews è in caricamento