Bimbo morto, i genitori di Diego rompono il silenzio dopo 5 giorni

Domenico ed Antonella: "L'umanità di questi giorni ci ha sorretto in questi giorni terribili"

Dopo cinque giorni di silenzio, Domenico Sgambato e la moglie Antonella, i genitori del piccolo Diego, hanno voluto rompere il silenzio. E lo hanno fatto con un post su Facebook col quale hanno voluto ringraziare “tutte le persone che in questi momenti così difficili ci hanno mostrato affetto, sostegno e aiuto”. 

Il dramma che hanno vissuto, con la tragica scoperta del cadavere del loro figlioletto di appena tre anni rinvenuto senza vita nei pressi del fiume Badrano, in provincia di Matera, dove la coppia di Santa Maria a Vico si era trasferita da qualche tempo, è ancora vivo: sarà un’inchiesta della Procura a cercare di ricostruire quanto accaduto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il loro messaggi è rivolto ad “amici, autorità, forze dell'ordine, volontari, singoli cittadini, professionisti, attività commerciali: in moltissimi si sono mobilitati per supportarci nelle ricerche. E ancora di più sono stati coloro che hanno espresso il loro cordoglio quando ormai non c'era più nulla da fare. La solidarietà e l'umanità dimostrate ci hanno sorretto come un abbraccio in questi giorni terribili. Grazie davvero a tutti, anche dal nostro Angioletto”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio nel cuore di Caserta: uccide la mamma poi si costituisce

  • Sorpreso con la motosega nel bosco, sequestrati 40 quintali di legna | FOTO

  • Tutti in fila al centro Campania: mascherine e termoscanner per entrare nei negozi | FOTO

  • Sparatoria alla Bnl, fermata la banda di rapinatori

  • L'omicidio del corso: Rubina uccisa dal figlio a coltellate nella notte

  • Dodici arresti per una truffa fiscale: una parte del 'tesoretto' da 12 milioni nel casertano

Torna su
CasertaNews è in caricamento