rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cronaca Santa Maria Capua Vetere

Detenuto dà fuoco alla cella in carcere

Momenti di panico a Santa Maria Capua Vetere, il fumo invade tutta la sezione

Momenti di panico al carcere di Santa Maria Capua Vetere dove un detenuto ha dato fuoco alla cella in cui si trovava ristretto. Lo denuncia il segretario del Sappe Donato Capece. 

Da quanto si apprende, il recluso per sostenere le proteste di un altro detenuto ha appiccato un incendio nella cella con le fiamme che hanno bruciato anche il materasso. Il fumo che ne è generato ha invaso l'intera sezione detentiva. "Sono stati momenti concitati, tanto che sul posto si è immediatamente portata anche la direttrice del carcere, e tutto si è risolto sempre grazie alla professionalità di quel poco personale di polizia penitenziaria presente in servizio", racconta Capece. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Detenuto dà fuoco alla cella in carcere

CasertaNews è in caricamento