rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca Castel Volturno

Incastrato dalle telecamere il piromane in bicicletta | FOTO

L’uomo, identificato durante un sopralluogo del sindaco, è stato denuciato

Scoperto uno dei piromani dei roghi di Destra Volturno. Ripreso da un video realizzato nel luglio scorso, I. S., di Castel Volturno,  a bordo della sua bici sversava illecitamente rifiuti, bruciandoli e scappando in sella alla sua bici rossa con cassettino porta oggetti giallo, dopo essersi assicurato che il rogo divampasse.

Un'immagine rimasta impressa per i particolari colori della bici e per l’inciviltà, tanto che in un servizio di sopralluogo sulle sponde del Volturno operato dal sindaco Petrella, dal presidente del consiglio Marrandino ed dal responsabile dei lavori pubblici, la bici è stata riconosciuta. 

I tre hanno trovato un uomo che in via Volturno rovistava tra i rifiuti in cerca di ferro vecchio da trarre dagli ingombranti. Il sindaco Petrella ed i suoi hanno quindi chiesto le generalità dell'uomo sprovvisto di documenti che li ha invitati però a seguirli a casa. I tre si sono avventurati nella sua abitazione scoprendo che quello che rovistava nell'immondizia era I.F., figlio di I.S., il piromane di via Adige. 

Dopo la scoperta è stato informato il comando della polizia municipale che, dopo aver effettuato un sopralluogo a casa del piromane,  ritrovata la oramai famosa bici rossa in via Volturno, ha denunciato a piede libero presso la Procura di Santa Maria Capua Vetere I. S. per il reato di combustione illecita di rifiuti e posto sotto sequestro la bici.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incastrato dalle telecamere il piromane in bicicletta | FOTO

CasertaNews è in caricamento