rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Cronaca Maddaloni

Denunciato dalla ex moglie, i figli non confermano i maltrattamenti

Colpo di scena durante l'incidente probatorio: "Papà ci porta a mangiare la pizza"

Denunciato dalla ex moglie di maltrattamenti nei confronti dei figli. E' quanto accaduto ad un agente della polizia penitenziaria di Maddaloni che al momento è indagato dalla procura di Nola. 

Un'accusa grave ed infamante per l'uomo colpito da una misura cautelare del divieto di avvicinamento. Ma pian piano la verità sta venendo a galla. I tre figli minorenni, nel corso dell'incidente probatorio svolto nei giorni scorsi, non hanno confermato di essere maltrattati, anzi. 

Hanno raccontato ai giudici di un papà attento, premuroso, con cui amano trascorrere il loro tempo e che li porta a mangiare la pizza. Insomma, tutt'altro rispetto al mostro descritto dalla madre dei ragazzi. Alla luce delle nuove risultanze i legali dell'uomo, gli avvocati Paolo Sperlongano ed Isabella Casapulla, chiederanno la revoca della misura. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Denunciato dalla ex moglie, i figli non confermano i maltrattamenti

CasertaNews è in caricamento